lunedì 20 agosto 2007


A volte penso che un tempo , tanti anni fa , tutto era più semplice.
Cioè sia avevano meno alternative e , al limite , si era impegnati a cercarle ed immaginarle delle nuove.
Oggi siamo sommersi di alternative in ogni ambito della nostra vita.Fare una scelta diventa fonte di ansia, di dubbio,di rimorsi.Aggrediti ,letteralmente, dalla pubblicità e dai media ,il vero dilemma è decidere.
Decidere come vestirsi , che attività intraprendere,persino che partito votare.
So che è infantile come soluzione , ma io sono stanco,e vorrei tornare indietro.Vorrei vivere in un mondo meno complicato,più semplice fosse anche meno stimolante, sicuramente sarebbe più sereno.E ripartire da li' per pensare, con calma ,un nuovo mondo.
Sta sera mi è venuta questa cosa.

2 commenti:

Anonimo ha detto...

ed è una grande pirlata

brianzola di "adozione" ha detto...

una mia ex collega diceva quasi sempre: "si andava meglio quando si andava peggio!"... mah... però c'è da dire che prima era proprio peggio... dai non lamentiamoci del presente...
Ciao ciao
Miri